PROGETTI IN CORSO

Attualmente abbiamo un progetto, in fase di realizzo, che riguarda un condominio ad Arraial d’Ajuda, nel municipio di Porto Seguro e che si chiamerà Residence Bahia Vista Mar.
La filosofia che accompagna questo progetto, e che accompagnerà i prossimi futuri, è e sarà la nostra base di partenza per poter ideare, progettare e realizzare qualcosa di diverso e di sostenibile sia a livello finanziario che ambientale. Questa filosofia ci ha accompagnato fin dalle prime scelte, ovvero fin dall’acquisto del nostro primo terreno. Abbiamo confrontato, discusso e ponderato diverse soluzioni, giungendo alla scelta del luogo e del tipo di condominio solo dopo un attento studio di fattibilità economica, ambientale ed etica.
Il benessere del nostro cliente è il nostro obiettivo e per noi il fattore ambiente è l’aspetto da cui non si può prescindere e con il quale ci vogliamo e dobbiamo sempre confrontare. Non a caso la scelta del terreno per il nostro primo progetto è ricaduta su una zona molto verde, non affollata dal punto di vista urbanistico, con una bella vista mare e della lussureggiante vegetazione, in un quartiere residenziale di case e villette immerse nell’ambiente tropicale e nella tranquillità, anche se a poca distanza dall’animato centro e dalle spiagge.
Il concetto dello spazio come benessere è un’altra nostra priorità a cui dobbiamo sempre far riferimento. Le leggi locali permettono di costruire fino al 70% del totale del terreno e non oltre gli 8 metri di altezza (ovvero due piani), mentre noi abbiamo scelto di progettare il nostro primo condominio, con un indice di occupazione di molto inferiore (30%), rispettando l’altezza prevista per legge, non disturbando l’ampiezza della visuale che ciascun cliente avrà abitando nel nostro residence.
Durante lo studio del progetto abbiamo cercato di mantenere più alberi possibili oltre a programmare un recupero ambientale attraverso uno studio del paesaggismo che preveda la piantumazione di piante e fiori tropicali oltre ad un giardino che avrà un soffice manto erboso, non solo di bellezza ma utilizzabile dai condomini.
Il terreno si trova in ingresso al paese, sulla strada principale per chi arriva dalla BR 101 (la strada costiera più importante del Brasile e che unisce il sud con il nord del paese) che dista 60 km. Arrivando dall’aeroporto internazionale di Porto Seguro, Arraial d’Ajuda si trova a 7 km, essendo il terreno a poche centinaia di metri sia dal centro del paese che dalle spiaggie principali.
L’area misura 1.311 mq ed é occupata da quattro blocchi indipendenti per un totale di 360 mq, essendo l’indice di occupazione del 27% e l’indice di utilizzo del 54% contando anche le abitazioni al primo piano. Nel totale il costruito sfiora i 710 mq.
I 4 blocchi comprendono 8 unità abitative, 4 al pianterreno e 4 al primo piano, con due diverse tipologie di abitazione. Il primo tipo, posizionato nei due blocchi ai lati dell’ingresso del condominio, misura 83,75 mq, di cui 15 mq di veranda.
Il secondo tipo, posizionato nei due blocchi in fondo di fianco alla piscina, misura 88,50 mq, di cui 17,50 di veranda.
La posizione all’interno del condominio di ciascun blocco è stata studiata in modo da sfruttare al massimo lo spazio esistente. Ciascuna abitazione al pianterreno ha un giardino privato e ciascuna abitazione al primo piano gode di un’ampia visuale con vista mare o vista piscina, grazie alle ampie verande.
La piscina, che misura 40 mq più l’area deck di 50 mq, avrà una parte più bassa ideale x i bambini ed un lato senza bordo per dare l’effetto “infinity”.
Lo spazio relax e gourmet sarà integrato con l’area piscina, in modo da fornire al residence uno spazio di convivenza comune, tale da creare un’armonia maggiore tra tutti i condomini, approfittando della vegetazione lussureggiante e dei colori esuberanti dei tropici.
Le abitazioni conterranno delle soluzioni costruttive moderne, sfruttando anche nei minimi dettagli lo spazio a disposizione e assolutamente in armonia con l’aspetto tropicale della zona, che verrà valorizzato proprio e grazie alla presenza del nostro residence, naturalmente integrato nel contesto ambientale e nel quartiere in cui sorge.
La ricerca dei materiali, delle finiture e dei colori doveva soddisfare uno standard di livello europeo, tenendo presente la diversa clientela a cui si rivolge il nostro progetto. Tutto il materiale è prodotto e comprato in questa regione. Il legno proviene da riserve in possesso del certificato ambientale e non un albero viene prelevato da foreste originarie e preservate dal ministero dell’ambiente. I colori scelti, sono neutri ed integrati con il paesaggio circostante. Le finiture sono di un livello superiore alla media e la costruzione garantita per 5 anni nelle sue parti strutturali.
Il nostro partner italiano in loco, Aurea architettura e design, ha un’esperienza di 8 anni di costruzioni in questa regione ed è capace di coniugare perfettamente lo stile e il gusto italiano con i materiali e le esigenze del posto, affidandosi ad una squadra professionisti esperti ed abituati alle esigenze della clientela europea.

PROGETTI IN CORSO